Come posso smettere di fumare?

Negli ultimi anni, l’impatto negativo del fumo e del fumo di seconda mano sulla salute dei cittadini ha indotto nuove campagne di servizio pubblico per sensibilizzare, nonché la legislazione per impedire il fumo in molti luoghi pubblici. Questo ha ispirato molti fumatori a tentare di smettere di fumare. Tuttavia, volendo smettere di fumare e realmente riuscire ad esso sono a estremità opposte dello spettro delle capacità umane. Infatti, gli esperti sanitari affermano che quasi tutti i primi tentativi di smettere di fumare falliranno.

Per quanto difficile possa sembrare, ci sono modi per smettere di fumare se si può fare l’impegno. Ci sono molti metodi diversi e molto simile alla dieta, non tutti i regimi di cessazione del fumo funzionano per ogni persona. Dovrai trovare il piano che funziona per te.

La prima cosa da fare è prendere la decisione di smettere di fumare. Devi volere smettere per te prima di sperare di riuscire. Una volta deciso di smettere di fumare, scegli una data entro le sei settimane successive e la contrassegna nel tuo calendario. Questo ti consente una preparazione mentale per il lavoro più duro.

Nei giorni che precedono la data di cessazione, prestare molta attenzione alle tue abitudini di fumo. Provate a notare se fumi più di notte o durante il giorno o se tendete a fumare durante il telefono o dopo un pasto o solo con caffè o alcool. Individuare le abitudini di fumo aiuterà a smettere di fumare quando arriva il momento, perché potresti evitare le circostanze che provocano il fumo.

Se hai cercato di smettere di fumare in passato ma non sei riuscito, puoi prendere in considerazione di discutere i tuoi programmi per uscire dal tuo medico. Ci sono molti dispositivi di cessazione del fumo da prescrizione disponibili e il medico può aiutarti a scegliere quello giusto per la tua situazione.

Sono disponibili anche gli ausili per la cessazione del fumo, compreso il nicotina e la gomma. La terapia sostitutiva della nicotina non funziona per tutti. L’abbandono del tacchino freddo è spesso più facile che ridurre gradualmente gli importi. Spesso, il metodo che funziona meglio dipende in gran parte dalla quantità che tu fumai ogni giorno.

Quando arriva la data di smettere di fumare, prendetela un giorno alla volta. Ogni giorno sei privo di nicotina, sei un giorno più vicino a uscire per bene. Aiuta a passare ogni istante a fumare facendo qualcos’altro. Prova ad esercitarti o andare a fare una passeggiata, o provare a spazzare i denti o la gomma da masticare. Tutto quello che puoi fare per aiutare il tuo corpo a dissociare la sua richiesta per la nicotina può aiutarti a ottenere la voglia.

Non preoccuparti di guadagnare peso durante il tentativo di smettere di fumare. Molte persone sostituiscono l’abitudine di fumare a fumo con l’alimentazione. Essere consapevoli di ciò che stai mettendo in bocca e non otterrai tanto peso quanto potreste aver paura. Provate i bastoncini di prezzemolo oi bastoni di carota o sedano o semplicemente masticate su una paglia di plastica.

Rivalutare il tentativo di smettere di fumare ogni tre o quattro giorni. Cercate di identificare i momenti più deboli e il tuo più forte. Congratulati con successo ogni settimana.

Avere almeno una persona di supporto a cui si può parlare delle modifiche che si verificano nel tentativo di smettere di fumare. È anche importante ricordare che se si rompono e hanno una sigaretta, non significa che tu abbia fallito. Significa semplicemente che devi ricominciare e iniziare con un nuovo giorno.

Chiudere il fumo potrebbe essere una delle cose più difficili che hai mai fatto, ma gli effetti del fumo iniziano a lasciare il tuo corpo anche dopo le prime 24 ore. Quando si esce dal fumo, si cominceranno a notare benefici come la respirazione più facile, meno tosse, più energia e uno stile di vita migliore. Sarà più facile quando andrai, e alla fine, puoi fumare.