Come faccio a trattare uno spur osso?

Uno sperone osseo, noto anche come osteofito, è una crescita ossea proiettata da un osso. Le crescita possono essere minime o si estendono nei tessuti circostanti. Generalmente, si può verificare una stimolazione quando il corpo tenta di ripristinare le ossa danneggiate creando frammenti ossei aggiuntivi sulle ossa esistenti. La maggior parte di queste forme si formano nelle articolazioni, ma possono apparire in qualsiasi posizione ossea. Ci sono molti modi possibili per trattare uno spur osso.

L’osteoartrosi è una condizione degenerativa delle articolazioni ed è una delle cause più comuni degli stimoli ossee. È un tipo di artrite che si verifica quando la cartilagine nelle articolazioni inizia a rompersi. La condizione generalmente peggiorerà nel tempo. Mentre la cartilagine continua a diminuire, le ossa alla fine cominceranno a strofinarsi l’una contro l’altra. Possono formarsi extra piccoli pezzi di ossa o sfere per compensare i danni dovuti a questa condizione.

Il trattamento per uno stimolo osseo dipenderà comunemente dalla sua causa. Se l’osteoartrosi è il motivo della stimolazione, il trattamento sarà generalmente rivolto verso la condizione che lo causa. I farmaci antinfiammatori e le iniezioni di cortisone possono essere somministrate per alleviare i sintomi come il dolore e il gonfiore. Gli individui che trattano spurs ossee con farmaci prendono in genere la medicina sotto la supervisione di un medico. Il medico può avere il paziente a tornare periodicamente per controllare l’efficacia del farmaco.

La pressione eccessiva sulle ossa può anche portare a sporgenze ossee. Per esempio, molte persone sviluppano una sputa ossea sul tallone. Quando si trova in questa posizione, la crescita ossea è conosciuta come una spinta al tallone. Questo tipo di sperone può formarsi dalla pressione di indossare scarpe estremamente strette. Gli speroni dell’osso in questa posizione possono essere trattati indossando una migliore usura del piede e utilizzando un inserti ortotici o di scarpe per sostenere il tallone.

A volte, le forme formano in risposta allo stress continuo sulle ossa. Ciò può accadere a causa dell’usura generale, della sovrappeso o dell’attività fisica. In queste circostanze comuni, uno stimolo osseo può essere trattato esercitando. Questo può essere fatto prima dell’attività o come parte di un regime quotidiano. L’esercizio frequente può distribuire in modo più uniforme il peso nel corpo, che può diminuire lo stress generale sulle ossa.

In alcuni casi, può essere necessario un intervento chirurgico osseo per il trattamento. Questo significa generalmente fare un’incisione per rimuovere le crescite extra. Di solito, la chirurgia può essere necessaria se l’individuo ha spunti ossei particolarmente grandi sporgenti nelle aree circostanti. Può anche essere fatto in un individuo con spurs più piccoli se lui o lei è sintomatico al punto che la qualità della vita quotidiana è influenzata. Tipicamente, la terapia fisica può essere prescritta come follow-up alla chirurgia per ricostruire la forza nei giunti colpiti.