Come faccio a somministrare un’iniezione intradermica?

Quando i farmaci vengono somministrati ai pazienti, può essere realizzato in diversi modi. Un farmaco può essere somministrato per via orale o iniettato in una vena. Le iniezioni vengono eseguite anche in diversi siti, tra cui il muscolo, lo strato grasso della pelle e il derma, che viene indicato come iniezione intradermica. Per somministrare un’iniezione intradermica, scegliere un ago da 25 gauge lungo circa 1 a 2 centimetri e penetrare nel sito di iniezione ad un angolo di 15 gradi rispetto alla pelle. L’avambraccio e il braccio superiore sono tipici siti di iniezione intradermica.

Prima di dare effettivamente questa iniezione, come con qualsiasi tipo di somministrazione di farmaci, è necessario essere sicuri di essere qualificati per dare farmaci ai pazienti e seguire quelli che sono conosciuti come “I cinque diritti della droga” a cui tutti i professionisti del settore sanitario Ad esempio, la somministrazione del medicinale giusto nel giusto dosaggio nel percorso giusto al momento giusto al paziente giusto. Seguendo i Cinque Diritti diminuisce in modo significativo le possibilità di fare un errore.

Prima di somministrare l’iniezione, assicuratevi di lavarsi le mani per sterilizzarle. Non toccare il paziente, il flaconcino di medicina o la siringa prima di procedere. È necessario per il protocollo di controllo dell’infezione. Quindi, metti i guanti e state certi che non sono in lattice.

Controllare il nome del paziente e spiegare cosa stai per fare. Ancora più importante, dite a lui cosa aspettarsi dal ricevere un’iniezione intradermica, come un piccolo urto simile a blister appena sotto la pelle. Se si tratta di una prova tubercolina, assicuratevi di dirglielo quando dovrà tornare e avere i risultati, che è tipicamente tre giorni dalla data di iniezione.

Il derma, dove verrà somministrato l’iniezione, è lo strato della pelle che si trova appena sotto l’epidermide, lo strato superficiale della pelle. Lo strato sottocutaneo della pelle è più profondo, sotto il derma. Questo è dove si desidera evitare di depositare il colpo in quanto influirà sul modo in cui il farmaco viene assorbito nel corpo. Qualsiasi cosa più profonda di questo e sarai nel muscolo.

Per eseguire l’iniezione intradermica, la siringa deve essere inserita ad un angolo di circa 15 gradi, che quasi mette la siringa piatta contro la pelle del paziente. Mettere la siringa a questo angolo assicura che inietta il farmaco nello strato dermico. Iniettare lentamente la medicina fino a quando una bolla appare appena sotto la pelle e quindi ritira l’ago. Infine, dovresti pulire il sito ancora una volta con un panno alcolico.