Come faccio a alleviare una mal di gola di notte?

L’alleviamento di una mal di gola durante la notte causato da un virus coinvolge tipicamente gargling, sorseggiando una bevanda calda, o prendendo farmaci antinfiammatori e doloranti. Rimedi aggiuntivi includono l’uso di un vaporizzatore o di un umidificatore, prendendo un decongestionante e evitando fumo di prima mano e di seconda mano. Questi rimedi domestici di solito forniscono sollievo temporaneo. Se la mal di gola è probabilmente causata da bruciori di stomaco, è necessario prendere in considerazione i farmaci appropriati che mirano a questa condizione.

Una mal di gola può avere molte cause possibili, tra cui un virus, allergie o bruciori di stomaco. La gocciolina postnasale o il muco in eccesso che si accumulano nella parte posteriore del naso o nella gola possono anche irritare i tessuti della gola. Se il colpevole postnasale è il colpevole, l’elevazione della testa può ridurre il dolore.

Uno dei modi più comuni per curare una mal di gola durante la notte è quello di succhiare una lozenge della gola non prescrizione. Una lozenge della gola contiene un anestetico locale che inibisce la gola e perciò solleva il dolore temporaneamente. Una caduta di tosse regolare può anche ridurre il dolore alla gola. Gocce di tosse e pasticche possono essere pericoli di soffocamento se somministrati ai bambini piccoli.

I farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS) come ibuprofene e naproxen sono solitamente efficaci per alleviare l’irritazione della gola. NSAIDs possono essere alternati con altri farmaci che riducono il dolore come acetaminofene e aspirina. I decongestionanti riducono le mucose gonfie nel naso, alleviando la gocciolina postnasale. Tali farmaci sono disponibili sul banco e devono essere presi come indicato.

Un rimedio domestico popolare per una notte torale irritato comporta gargling con acqua salata calda. Il rapporto più comune è 1 cucchiaino da 5 ml di sale a 8 once (237 ml) di acqua calda. Invece di sale, si può usare mezzo cucchiaino (2,5 ml) di pepe di cayenne. La soluzione deve essere girata per circa 30 secondi e sputare. Questo rimedio può essere particolarmente efficace se la causa della condizione è gocciolamento postnasale.

Sorseggiando una bevanda calda come il tè con un po ‘di miele può temporaneamente lenire una mal di gola. Brodo, zuppa, o acqua calda può essere altrettanto efficace. Cibi freddi come il gelato e il ghiaccio sono opzioni aggiuntive per alleviare il dolore alla gola.

L’aria secca può rendere peggio l’irritazione della gola. Un umidificatore o un vaporizzatore aiuta a combattere questo problema. Se tali apparecchi non sono facilmente disponibili, seduto in un bagno bagnato è un possibile sostituto. Inoltre, lasciando una vaschetta di acqua poco profonda in una posizione sicura contribuirà ad idratare l’aria.

Ci sono diversi rimedi erboristici comunemente usati per curare una mal di gola durante la notte. L’olmo scivoloso, la salvia e la radice di liquirizia sono tutti trattamenti alternativi. Gli enzimi e l’andrografia di seta sono altre opzioni. Questi prodotti sono di solito disponibili come spruzzi, pastiglie e tè. Prima di prendere un rimedio a base di erbe, un medico dovrebbe essere consultato perché può interferire con i farmaci convenzionali e non può essere sicuro per le madri aspettative, i bambini e gli individui con determinate condizioni sanitarie.

Rimanendo idratati può aiutare sottili secrezioni che irritano la gola. Evitare il fumo e il fumo di seconda mano rimuoverà un altro irritante della gola dall’ambiente immediato. Ottenere un sonno sufficiente e riposare la voce il più possibile è una strategia che integra qualsiasi altro rimedio, non importa la causa della condizione.